Gujarat, India occidentale: la cultura jain della non-violenza e chiese barocche sull’oceano

: viaggio di gruppo con mediatore italiano e guide locali
Date prossime partenze: dal 28 settembre al 13 ottobre 2019

Da Bombay verso la penisola di Saurashtra: è il Gujarat del vegetarianesimo, poco visitato e molto autentico, che diede i natali al Mahatma Gandhi. Le colline jain di Girnar e di Palitana, con l'accostamento a questa religione antica e particolare, basata sulla non violenza. Quindi Diu, affascinante cittadina sul mare, già énclave portoghese, con la sua architettura coloniale, le piazzette e le chiese barocche. La Junagadh fuori dal tempo, col centro storico e le fortificazioni. Infine nel Kutch a Mandvi sull'oceano,coi suoi antichi cantieri navali. E a Bhuj e dintorni, dove con un operatore sociale, visitiamo donne artigiane che lavorano nel tessile.


Quota da pagare in Italia €: 1850 (inclusi tutti i voli e le quote solidarietà)
Cassa in corso di viaggio €: 800
Cosa finanzia: una coop di donne in un villaggio del Kutch
Viaggio di gruppo con mediatore culturale italiano e guide locali.

Nel prezzo totale (Quota da pagare in Italia + Cassa in corso di viaggio) sono sempre compresi tutti i voli.
Su base 17 giorni.
Visto per l’India: va fatto dai partecipanti autonomamente in Italia, prima di partire.
NOTA: i viaggi di natale possono costare un pò di più a causa dei voli aerei.
Gujarat, India occidentale:  la cultura jain della non-violenza  e chiese barocche sull’oceanoGujarat, India occidentale:  la cultura jain della non-violenza  e chiese barocche sull’oceano

RAM Viaggi Gallery


pdf_icon
Volantino Viaggi  2018

in gruppo e in autonomia

 

 

Scritti di viaggio

Giustizia (anche nei viaggi)

RAM - Eventi del mese

Ram Viaggi srl