Viaggi di nozze

Stampa

 

Numerosi viaggi RAM sono adatti quali viaggi di nozze.
Si può scegliere anche un viaggio di nozze partecipando  a un’esperienza di gruppo, ovviamente, ma a RAM sono benvenute le richieste che chiedono date specifiche, secondo le vostre esigenze. Il proprio viaggio di nozze può quindi essere “tailor made”, confezionato su misura.
Il punto è che i gruppi hanno l’accompagnatore italiano, i viaggi per due persone sole di solito no. Detto questo, posto che si mastichi un poco l’inglese, o lo spagnolo nel caso di Cuba, allora su varie destinazioni (anche se non su tutte) è possibile partire in due (formula “in autonomia”), appoggiandosi a nostri referenti locali: piccole agenzie e/o operatori sociali. 
Sul calendario di RAM Viaggi, accanto alla trattazione di ogni viaggio è indicata la modalità secondo la quale lo stesso si effettua. Per esempio, il Sikkim si fa solo “di gruppo”, “Cuba che cambia” solo “in autonomia”; ma buona parte dei viaggi possono essere fatti con entrambe le formule. 
Dunque:  se siete disposti a far parte di un piccolo gruppo, pur godendo di tutta la privacy possibile (avrete sempre, ove possibile, una stanza doppia!) allora tutte le nostre partenze vanno bene (vedi volantino RAM generale).
Per il resto, le modalità di un viaggio di nozze più classico sono da rintracciare nei viaggi che noi chiamiamo “in autonomia”. Voi scegliete le date e la meta, ci spiegate quel che vi piacerebbe fare (ad esempio: soprattutto incontri, o soprattutto mare, o soprattutto trekking, o un mix di questo e quello eccetera), e noi vi facciamo una proposta personalizzata (con programma dettagliato e costi). La discutiamo, si arriva al definitivo, poi facciamo le prenotazioni e partite. 
Prima della partenza però – elemento qui decisivo – RAM offre ai viaggiatori una riunione ad hoc, in cui consegna tutte gli indirizzi e le dritte utili al viaggio, dove si parla di tutto, e si chiariscono de visu tutti i dubbi eventuali a chi poi dovrà viaggiare per conto proprio: inoltre compaiono per esempio le schede sui partners (progetti di taglio sociale, problematiche culturali), una bibliografia, il “cosa portare”,  i biglietti aerei elettronici, e molte altre cose. Questa strategia di preparazione al viaggio, di cui la riunione è una componente essenziale, fa parte del prezzo.  
Infine, anche un viaggio di nozze può finanziare, con piccole cifre, progetti di solidarietà (suggeriti da RAM), che possono essere visitati nel corso dell’itinerario. Queste cifre (30-40-50 euro a volta) sono intendersi a carico del partecipante, extra preventivo viaggio.
Unica cosa che, ci dispiace, non possiamo riuscire a seguire è il meccanismo delle “liste nozze”: se avete la possibilità che il viaggio vi venga regalato in tal modo, tenete presente che, coi vostri parenti e amici, di questo dovrete occuparvi voi.